Sport

Roma

/

12/09/2023

Stadio Roma, Veloccia: “Nessun rallentamento, club e Comune sono molto determinati”

CONDIVIDI

L’Assessore all’Urbanistica ha fatto il punto sulla situazione relativa al nuovo stadio della Roma a Pietralata che, secondo i programmi, dovrebbe essere inaugurato nel 2027.

Lo stadio della Roma è tornato sulle cronache dei media, e non solo. Maurizio Veloccia, assessore all’Urbanistica, è intervenuto a Teleradiostereo e ha fatto il punto sulla situazione relativa al nuovo stadio della Roma. Le discussioni per l’impianto a Pietralata proseguono, e nelle prossime settimane potrebbero esserci novità importanti.

La data del 2027 quanto è fattibile per vederlo inaugurato?

“Ho fatto l’esempio di quando uno mette il navigatore. Ti dà un tempo di arrivo ma devi sperare che non ci siano imprevisti, ad oggi non ci sono stati rallentamenti. Però dobbiamo vivere alla giornata, da parte dell’amministrazione e della Roma mi pare ci sia grande determinazione. Credo ci siano le condizioni per andare avanti con fiducia”

Sulle tempistiche che possono provocare rallentamenti

“Dobbiamo attenerci alle norme, che in questo Stato ci sono. La Roma si è attenuta a quello che consente la norma, forse voleva essere certa che l’amministrazione capitolina votasse a favore e solo dopo presentare il progetto definitivo, come appunto le consente la normativa. Certo, se avessimo già un progetto con risolti alcuni problemi importanti, saremmo avanti magari, però una cosa voglio dirla: noi partiamo da una situazione che è quella dell’Olimpico, che definirei aberrante. Dove arrivare con mezzi pubblici o privati è difficilissimo. Quindi di certo sarà migliore. Vogliamo portare tutto il pubblico allo stadio tramite mezzi pubblici? Forse è impossibile. Partiamo dall’idea di voler fare questo stadio, togliamo l’idea che in questa città non si possa fare niente”

Che tipo di incidenza hanno i comitati per il ‘No’ quando c’è da mettere in piedi il progetto?

“In qualsiasi progetto, coloro che sono favorevoli non si espongono mentre lo fanno molto i contrari. Mi aspetto che questo progetto venga illustrato a chi non lo conosce e vorrebbe che fosse fatto, perché questo dà forza. Noi lo stiamo facendo, gireremo Roma per farlo conoscere ai cittadini”

È il Comune a fare le richieste per i criteri del progetto, oppure la Roma a presentarlo secondo i propri criteri?

“La Roma ha già fatto questo passaggio, recependo le richieste e lavorando alla stesura di un progetto che rispetti questi canoni. Quello che dico è di smettere di pensare che non si possano fare le cose in questa città, se tutti partecipassimo un po’ di più sarebbe più facile”

18/07/2024 

Territorio

Sciopero trasporti pubblici a Roma, oggi chiusa metro B

E’ in corso a Roma lo sciopero nazionale del trasporto pubblico che si concluderà alle 12,30. […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Maxi rogo a Roma: Protezione Civile, ‘tenere le finestre chiuse’

La Protezione Civile raccomanda di tenere le finestre chiuse e di non utilizzare i condizionatori a […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Castrovilli c’è: ecco quando arriverà ad Auronzo

Gaetano Castrovilli ha firmato ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la maglia […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Mercato Roma, l’agente di Soulé è in Italia

Sono ore caldissime in ottica mercato per diverse squadre di Serie A, e fra queste c’è […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Lazio, Vecino: “Stiamo lavorando bene. Gli inserimenti? Vi svelo il segreto”

Al termine della seduta di allenamento mattutina, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Rapinata del Rolex a Roma la moglie di Chris Cornell

Il tutto a via del Corso, nel centro di Roma, tra la folla di turisti e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy