Sport

Roma

/

09/11/2022

#MouOut: i tifosi su Twitter contro Jose Mourinho

CONDIVIDI

I giallorossi, intenti ancora a metabolizzare una sconfitta che ha bruciato e non poco, se la prendono con lo Special One. Ma in molti lo difendono.

Tra poche ore la Roma ritornerà in campo, ma non si placcano i malumori dopo la sconfitta del derby. Infatti Roma-Lazio continua a giocarsi oltre al triplice fischio. Ma in questo caso l’arena non è lo stadio Olimpico, ma il  mondo del web, dopo sta trovando molto successo l’hashtag MouOut.

Troppo molle, troppo insicura, senza quel dente avvelenato fondamentale per poter vincere il derby. In particolare quest’ultimo concetto è finito nella lente d’ingrandimento della tifoseria, che avrebbero voluto sicuramente un altro tipo di spirito in campo da parte dei loro undici.

Lo special one non è il solo oggetto di accusa della tifoseria giallorossa, infatti neanche a dirlo Ibanez è l’uomo maggiormente preso di mira dai tifosi, reo dell’erroraccio che ha portato la Lazio alla vittoria. Basta fare un giro su Twitter per rendersene conto: “Ancora a parlare di Ibanez, semplicemente deve stare in tribuna per sempre”; “L’ho sempre sostenuto, ma ora basta. Ibanez non sei nessuno, ricordatelo!”; “Uno così non va nemmeno convocato per il Mondiale”. E così via, con il giocatore che nel mentre si è trincerato in un silenzio social.

Josè Mourinho come indicato in precedenza non è stato risparmiato, che dal suo primo giorno a Roma è stato sempre protetto e difeso dalla sua gente ma questa volta no, la sconfitta è stata terribile, perché arrivata senza gioco ma soprattutto senza spirito guerriero.

E allora via con le accuse: “Mourinho è adatto al PSG con le sue figurine, non alle squadre italiane che hanno bisogno di un gioco”; “A Mourinho manca Dybala e alla Roma un allenatore”; “Mi fa ridere che la colpa sia solo dei giocatori. Non è che le nostre concorrenti giocano con Maradona e Pelè”.

Tra i tifosi c’è chi vorrebbe Josè fuori da Trigoria, con già idee per il nuovo allenatore: “Mourinho ha rotto le scatole, via!”. E ancora: “Out Mourinho, in De Zerbi e si va a vincere amici!”; “Per me il responsabile principale è Mourinho e nessun altro. Non fare un tiro con questa Lazio è follia. Non voglio arrivare a dire via Mourinho, ma se ci fosse stato Fonseca a quest’ora sarebbe stato massacrato”.

Ma è da sottolineare come l’attacco a Mourinho non è da parte di tutta la tifoseria, infatti c’è ancora chi incoraggia il tecnico e soprattutto la squadra:”Abbiamo preso Josè per la sua storia e palmares. Ci servivano risultati che sono arrivati. Lui ci indica la strada da seguire”; “Mourinho sarà sempre e solo la soluzione e mai il problema. Rassegnatevi”; “Quando la Roma perde, raddoppiano i commenti dei romanisti. Negativi. Sbucano solo nelle difficoltà. Ti amo Roma e Mourinho”.

25/11/2022 

Cronaca

Ciampino, investe una donna e scappa

A Ciampino, un uomo ha investito una donna ed è scappato. L’uomo è stato arrestato. La […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Via della Bufalotta, ambulanza si ribaltata dopo scontro con un’auto

Ambulanza ribaltata dopo scontro con un’auto, un ferito. L’incidente stradale in via della Bufalotta. Ribaltata su […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Roma, Anthony Devige 38enne francese scomparso

Anthony Devige scomparso. Dell’uomo non si hanno notizie dallo scorso mese di maggio. L’ultimo avvistamento in […]

leggi tutto...
Coronavirus, Over 18 al via la prenotazione per la terza dose

25/11/2022 

Sanità

Covid Lazio, 7 morti e 3.059 contagi

Covid, appello dell’assessore D’Amato: “fate la quarta dose” specie ad anziani e fragili. Nel Lazio 7 […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Turista colto da malore a Termini, salvato dal tassista

Termini, tassista salva turista. Assessore Mobilita’, lo premieremo con medaglia in Campidoglio, grazie per gesto a […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Incidente sulla Flaminia, grave un motociclista

Incidente sulla Flaminia: grave motociclista dopo scontro con auto, chiusa la stradaIl traffico deviato verso la […]

leggi tutto...