Appuntamenti

Roma

/

30/05/2022

Alfredino Rampi, alla Garbatella è stato inaugurato il murale dedicato 

CONDIVIDI

L’immagine che rappresenta il bimbo morto nel pozzo nell’incidente di Vermicino del 1981 campeggia tra i palazzi della zona.

Da qualche settimana si poteva ammirare un nuovo murale alla Garbatella. Sulla facciata d’un palazzo di via Rocco Cesinale campeggia il volto sorridente di Alfredino Rampi, il bimbo che nel 1981 cadde in un pozzo artesiano a Vermicino, perdendo la vita dopo quasi tre giorni di inutili tentativi di salvataggio. Nel weekend il murale è stato inaugurato ufficialmente. 

C’è anche una targa, in cui è stata riportata una dedica: “La città di Roma per te, Alfredo, affinché la tua storia continui ad insegnare e a trasmettere i valori della legalità, della solidarietà e l’importanza delle competenze. Grazie a te è nata la protezione civile, oggi al fianco di tutte e tutti noi con incessante impegno”. Protezione civile che, ovviamente, era presente all’inaugurazione in piazza.

 

Foto Twitter
Affitti Roma

12/04/2024 

Territorio

Affitti a Roma alle stelle : una situazione preoccupante per studenti e famiglie

La corsa dei prezzi degli affitti a Roma continua a essere un problema significativo, sia per […]

leggi tutto...
Roma auto

12/04/2024 

Cronaca

Eccesso di Auto a Roma: una situazione preoccupante, la previsione tocca le 2 milioni

Roma si trova ad affrontare una problematica sempre più pressante legata all’eccesso di automobili sulle sue […]

leggi tutto...
As Roma

12/04/2024 

Sport

Scandalo del Video Intimo: Accordo tra la As Roma e la Dipendente Licenziata

Lo scandalo del video intimo rubato presso la Roma sembra aver trovato una conclusione con un […]

leggi tutto...
Roma finto avvocato

12/04/2024 

Cronaca

Tragedia a Roma: finto avvocato accusato di istigazione al suicidio

A Roma, un tragico evento ha scosso la città, evidenziando le conseguenze devastanti delle truffe e […]

leggi tutto...
Roma

12/04/2024 

Economia

Blocco Informatico a Roma: servizi anagrafici chiusi temporaneamente

A Roma, un blocco informatico ha causato la chiusura dei servizi di anagrafe, stato civile ed […]

leggi tutto...
Bengalese arrestato

11/04/2024 

Cronaca

Arrestato il Presidente dell’Associazione Bengalese: accusato di sequestro

Nure Alam Siddique, noto come ‘Bachcu’, presidente dell’associazione Dhuumcatu di Torpignattara, è stato arrestato e accusato […]

leggi tutto...