Cronaca

Roma

/

18/11/2022

Una condanna e sette rinvii a giudizio, udienza preliminare per il caso di Elena Aubry

CONDIVIDI

Elena Aubry la ragazza di 26 anni morta in incidente stradale. Nell’udienza preliminare sono state decise una condanna e sette rinvii a giudizio.

Udienza preliminare nel procedimento per la morte di Elena Aubry, la 26enne deceduta nel maggio 2018 in un incidente in moto in via Ostiense.

Sette rinvii a giudizio e una condanna a 2 anni in rito abbreviato. Sono state queste le decisioni del giudice udienza preliminare di Roma. Ci sono sei funzionari comunali, tra cui due ultimi direttori del Simu (dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana), mentre la condanna a 2 anni in abbreviato è stata decisa per il responsabile della sorveglianza della ditta vincitrice dell’appalto per la manutenzione della strada. L’inizio del processo è fissato per il 9 luglio 2024 davanti alla settima sezione penale. Tardi, secondo Graziella Viviano, la mamma di Elena: “Il 2024 mi preoccupa, morirò io prima dell’inizio del processo”.

”La condanna la deciderà il giudice ma dovrà essere tale da impedire che si ripeta quanto successo a Elena. Io ho visto la strada in cui è morta Elena due ore dopo l’incidente, e ho visto che la manutenzione era inesistente. Elena è morta per colpa di un sistema – ha aggiunto – e spero che questa tragedia non si ripeta”.

Elena quel drammatico giorno stava tornando dal mare e si trovava all’altezza del Cineland di Ostia quando perse il controllo della sua moto Honda Hornet, a causa dei dossi causati dalle radici dei pini. Il mezzo andò a sbattere contro un guard rail, in un tratto di strada dove ci sono molti avvallamenti dell’asfalto.

Gli inquirenti hanno disposto anche uno studio, effettuato con le tecniche 3D, per verificare lo stato del manto. Così è stato possibile accertare che Elena ha perso il controllo della moto “tra due gibbosità, distanti appena un metro e 40 centimetri” una dall’altra. Una versione che era stata confermata anche da alcuni testimoni oculari presenti al momento dell’incidente.

 

03/12/2022 

Cronaca

Incidente mortale nel Centro Storico di Roma

Incidente a Caracalla: scooter (un SH) contro albero, morta 39enne. Per la scooterista non c’è stato […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Policlinico Umberto I, tirocinante violentata

Tirocinante violentata, arrestato infermiere del policlinico. La 20enne aveva denunciato l’accaduto alla polizia lo scorso 26 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Metro C, molestata una ragazzina minorenne

Abusò di una 16enne in ascensore metro C a Roma, arrestato dai carabinieri un ventenne di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Anzio, auto contro albero perdono la vita due ragazze ventenni

Auto contro albero vicino Roma, morte due ragazze ventenni. Tragico incidente nella notte ad Anzio, sul […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Territorio

Bus e Metro, da Luglio i biglietti costeranno 2 euro

Il contratto di servizio tra Regione Lazio e Trenitalia prevede dal prossimo anno un aumento di […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

Metro B, giovane investito dal treno

Metro B, paura alla stazione Magliana un giovane investito da un treno. Il ragazzo, ancora vivo. […]

leggi tutto...