Ambiente

Roma

/

27/04/2023

“Tiberland”: 70 chilometri lungo il Tevere all’insegna del turismo sostenibile

CONDIVIDI

Roma e il suo hinterland attraverso un nuovo punto di vista: quello del Tevere, che diventa la via da percorrere per vivere esperienze inedite. È questa l’idea di fondo di “Tiberland”, il nuovo progetto della neonata DMO-Destination Management Organization, volto a riunire attori importanti del comparto turistico e culturale della Capitale, del territorio della Valle e della foce del Tevere, quali municipi capitolini, borghi, comuni dell’hinterland, enti, associazioni e operatori economici.

Cos’è Tiberland

Tiberland (www.tiberland.it) si snoda per 70 chilometri lungo il Tevere di inedite travel experience, tra svago, cultura e relax. Il tutto puntando sulla mobilità sostenibile – gli itinerari proposti infatti si fanno a piedi, in bicicletta, o a cavallo – sulla ricettività alternativa e sull’offerta enogastronomica tipica locale. La zona al centro del progetto di promozione turistica è, in particolare, l’area che si estende da Fiano Romano a Ostia.

L’obiettivo va oltre Roma per permettere di riscoprire anche luoghi meno noti, sia urbani che rurali, tra storia e cultura millenarie, da vivere, però, in una chiave contemporanea, proattiva e green. Il progetto risponde alle nuove tendenze del turismo  odierno attivo e di territorio, con vacanze sempre più “local”, legate alle attività e allo sport outdoor, in un contesto capace di favorire anche la scoperta del suo patrimonio storico-artistico e, al contempo, della sua enogastronomia più tradizionale.

“Con questa iniziativa stiamo tracciando il percorso del nuovo Parco Lineare del Tevere – ha detto Alberto Acciari, Presidente di Tiberland – un contesto pieno di arte, natura, tradizione, storia, che, assieme alla Regione Lazio, abbiamo già proposto quale Patrimonio Unesco” .

 

Il turismo sostenibile di Tiberland

Il turismo proposto da Tiberland è di tipo sostenibile. Gli operatori protagonisti del progetto offrono, infatti, soggiorni “en plein air”, con una dimensione familiare accogliente e un rapporto qualità-prezzo accessibile, come accade nei villaggi e nei campeggi dell’area, dalla Riserva naturale di Ostia al Parco di Veio. Nel progetto Tiberland rientra, infine, la realizzazione della Tevere Card, uno strumento per fidelizzare il turista, agevolandolo con offerte e benefit riservati, come le facilitazioni su alcuni servizi, dalle visite guidate ai laboratori, dai ristoranti agli agriturismi, fino all’acquisto di prodotti del territorio di libri o articoli presso i bookshop dei musei.

Tivoli

21/05/2024 

Cronaca

Donna Investita a Tivoli: Ricoverata in Condizioni Gravi

Una tragedia si è verificata ieri a Tivoli, quando una donna di 68 anni è stata […]

leggi tutto...
Tempesta di Sabbia

21/05/2024 

Ambiente

Tempesta di Sabbia dal Sahara: Effetti e Consigli di Protezione per Roma

Nelle ultime ore, Roma è stata investita da una tempesta di sabbia proveniente direttamente dal deserto […]

leggi tutto...
Tassista rapinato

21/05/2024 

Cronaca

Roma: Tassista rapinato da due complici con coltelli e maschera da clown

Una notte di terrore per un tassista a Roma, quando una chiamata apparentemente innocua si è […]

leggi tutto...
Carcere di Velletri

21/05/2024 

Cronaca

Droga nel Carcere di Velletri: 33 Arresti in un Giro d’Affari da 80mila Euro

Nel carcere di Velletri, la routine quotidiana dei detenuti è stata infiltrata da un flusso continuo […]

leggi tutto...
Tassisti

21/05/2024 

Cronaca

Tassisti in Protesta: Roma Sotto Assedio e Traffico Paralizzato

Nella giornata di martedì 21 maggio, il centro di Roma è stato teatro di un intenso […]

leggi tutto...
Tassista rapinato

20/05/2024 

Cronaca

74enne rapinato a Prati da una donna conosciuta online

Un uomo di 75 anni è stato vittima di un furto nella sua abitazione in via […]

leggi tutto...