Roma

/

13/10/2022

Sequestrati 23 milioni di articoli da cancelleria in quanto “pericolosi”

CONDIVIDI

I sequestri avvenuti a causa del materiale nocivo per i bambini e in vendita.

Circa 23 milioni di articoli non a norma sequestrati in quanto non a norma e pericolosi per gli studenti. La merce, in caso di vendita, avrebbe fruttato circa 20 milioni di euro. I controlli sono stati fatti dalle forze dell’ordine in diversi luoghi della capitale. I magazzini e i fornitori sono stati controllati in occasione dell’inizio dell’anno scolastico. I particolare i controlli sulla Casilina, via Maggi (zona Torpignattara) ed in via  dell’Omo, nel quartiere di Tor Tre Teste. Le persone coinvolte nella vendita di queste sono in sei di origine cinese per altrettante attività.

04/12/2023 

Cronaca

Montesacro: squilibrata cerca di rubare una bambina in braccio alla madre

Montesacro: fuori da una scuola pubblica in una frazione di secondo si verifica un avvenimento che […]

leggi tutto...
Metro A

04/12/2023 

Cronaca

Roma: la Metro A torna di notte, le date e gli orari

Durante le festività di Dicembre si potrà beneficiare dei servizi della Metro A anche di notte, […]

leggi tutto...
Piramide

04/12/2023 

Cronaca

Piramide: sequestrata una tonnellata di merce ai venditori abusivi

Piramide. dietro la fermata della metro, sul Piazzale Ostiense, si è strutturato un mercato abusivo del […]

leggi tutto...

04/12/2023 

Cultura

Trastevere: chiuso dagli agenti “Il Siciliano”, vendeva alcol ai minori

Il Bar di punta della movida a Trastevere si è trovato coinvolto in uno scandalo, vendeva […]

leggi tutto...

04/12/2023 

Cronaca

La Faida tra Renzi e Atac sulla privatizzazione infiamma la capitale

La privatizzazione per il Senatore di Italia Viva è l’unica speranza di salvare una società che, […]

leggi tutto...

01/12/2023 

Sport

FORMELLO – Lazio, il Mago guida il centrocampo. Isaksen verso la conferma

Doppia seduta alla vigilia, Sarri ripete il programma anti-Celtic. Gli infortunati sono gli stessi della sfida con […]

leggi tutto...