Roma

/

13/10/2022

Sequestrati 23 milioni di articoli da cancelleria in quanto “pericolosi”

CONDIVIDI

I sequestri avvenuti a causa del materiale nocivo per i bambini e in vendita.

Circa 23 milioni di articoli non a norma sequestrati in quanto non a norma e pericolosi per gli studenti. La merce, in caso di vendita, avrebbe fruttato circa 20 milioni di euro. I controlli sono stati fatti dalle forze dell’ordine in diversi luoghi della capitale. I magazzini e i fornitori sono stati controllati in occasione dell’inizio dell’anno scolastico. I particolare i controlli sulla Casilina, via Maggi (zona Torpignattara) ed in via  dell’Omo, nel quartiere di Tor Tre Teste. Le persone coinvolte nella vendita di queste sono in sei di origine cinese per altrettante attività.

18/07/2024 

Territorio

Sciopero trasporti pubblici a Roma, oggi chiusa metro B

E’ in corso a Roma lo sciopero nazionale del trasporto pubblico che si concluderà alle 12,30. […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Maxi rogo a Roma: Protezione Civile, ‘tenere le finestre chiuse’

La Protezione Civile raccomanda di tenere le finestre chiuse e di non utilizzare i condizionatori a […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Castrovilli c’è: ecco quando arriverà ad Auronzo

Gaetano Castrovilli ha firmato ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la maglia […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Mercato Roma, l’agente di Soulé è in Italia

Sono ore caldissime in ottica mercato per diverse squadre di Serie A, e fra queste c’è […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Lazio, Vecino: “Stiamo lavorando bene. Gli inserimenti? Vi svelo il segreto”

Al termine della seduta di allenamento mattutina, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Rapinata del Rolex a Roma la moglie di Chris Cornell

Il tutto a via del Corso, nel centro di Roma, tra la folla di turisti e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy