Sport

Roma

/

23/05/2023

Roma-Salernitana finisce nel caos: anche Mourinho e Sousa in campo

CONDIVIDI

Principio di rissa nel finale di Roma-Salernitana 2-2: Zalewski ferma Dia lanciato verso la porta, l’attaccante senegalese reagisce e scatena le panchine. Alla fine però i due calciatori si chiariscono e si abbracciano.

La Roma doveva vincere per restare in corsa per la Champions e rimettere la testa davanti all’Atalanta, la Salernitana non aveva nulla da giocarsi se non l’orgoglio di una piazza che oramai in Serie A ci sta davvero bene. Ne viene fuori una partita strana (2-2), con i granata avanti per due volte (Candreva e Dia) e la Roma che trova sempre le energie (El Shaarawy e Matic) per evitare la sconfitta. La testa dei giallorossi è già a Budapest, ovvio che la squadra non possa girare a mille. Bene, invece, i ragazzi di Sousa, che giocano l’ennesima buona partita di questa seconda parte di stagione.

12/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Tavares in arrivo

Il nuovo terzino sinistro della Lazio arriverà dalla Premier League. La società biancoceleste nelle ultime ore ha definito […]

leggi tutto...

12/07/2024 

Cronaca

A scuola senza telefono cellulare: un necessario ritorno alla realtà

Un provvedimento accolto favorevolmente negli istituti scolastici romani, pone l’accento sulla società contemporanea, dominata dalla tecnologia […]

leggi tutto...

12/07/2024 

Territorio

Roma, ondata di caldo con picchi di 40 gradi

Afa e caldo a Roma. Venerdì e sabato hot per 11 città italiane. Tanti i capoluoghi […]

leggi tutto...

10/07/2024 

Sport

Calciomercato Roma – Chiesa, i giallorossi non vogliono aspettare. E il Napoli ci prova…

Nella giornata di ieri, è uscita la notizia che vedrebbe la Roma aver interrotto la trattativa […]

leggi tutto...
Tuscolano

10/07/2024 

Cronaca

Incidente via Baldo degli Ubaldi, scontro tra auto e scooter: morto centauro 73enne

Nell’impatto è stata centrata anche un’auto in sosta. Indaga la polizia locale per ricostruire la dinamica. […]

leggi tutto...

09/07/2024 

Sport

Lazio, le prime parole di Noslin: “Felice di essere qui!”

“Ciao sono Tijjani Noslin, vengo dall’Olanda. Ho 25 anni e sono contento di essere un giocatore […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy