Roma

/

21/10/2022

Roma Capitale, via libera a rinegoziazione prestiti con CDP. 65mln di risparmi dal 2022 al 2024

CONDIVIDI

La rinegoziazione comporta una riduzione degli oneri finanziari a carico di Roma Capitale stimabile, nel triennio 2022-2024, in almeno 65 milioni di euro.

Nell’ambito della più ampia azione di razionalizzazione della gestione del proprio bilancio, l’Amministrazione Capitolina ha deciso di avvalersi dello strumento di Cassa Depositi e Prestiti che consente la rinegoziazione dei prestiti attualmente in essere. La decisione è stata oggetto di una delibera approvata dalla Giunta nei giorni scorsi, sulla quale è arrivato oggi il via libera definitivo dell’Assemblea Capitolina. La rinegoziazione comporta una riduzione degli oneri finanziari a carico di Roma Capitale stimabile, nel triennio 2022-2024, in almeno 65 milioni di euro tra quota capitale e interessi, di cui circa 16 milioni di euro nel 2022.

L’iniziativa, con la quale Roma Capitale accede a uno strumento che Cassa Depositi e Prestiti ha messo a disposizione di Città Metropolitane, Comuni capoluogo di Regione o sede di Area Metropolitana, si inserisce pienamente negli obiettivi dell’Amministrazione, permettendo di ridurre l’incidenza degli oneri finanziari sul bilancio della città e liberando risorse da destinare al rafforzamento di servizi e interventi destinati alle cittadine e ai cittadini, ancor più nel contesto attuale segnato dalla crisi energetica.

La rinegoziazione con Cassa Depositi e Prestiti è un passo fondamentale per rendere le finanze di Roma Capitale più sostenibili sul medio e sul lungo termine. Un bilancio in ordine è un prerequisito essenziale per affrontare e vincere le tante sfide che abbiamo davanti, come la necessità di mettere a terra il più velocemente possibile i tanti progetti che abbiamo avviato e che si traducono in servizi migliori, in una Amministrazione più efficiente e in generale in una città che riparte e investe sul suo futuro; e come l’esigenza di far fronte alla crisi energetica che, tuttavia, i comuni non possono affrontare in solitudine, senza un forte sostegno da parte del nuovo Governo, quando sarà entrato nella pienezza delle sue funzioni.  Ringrazio quindi CDP per avere contribuito a questo risultato importante che dà ulteriore slancio alla nostra azione”, commenta Silvia Scozzese, Vicesindaco e Assessore al Bilancio di Roma Capitale.

fonte Portale Roma Capitale

18/07/2024 

Territorio

Sciopero trasporti pubblici a Roma, oggi chiusa metro B

E’ in corso a Roma lo sciopero nazionale del trasporto pubblico che si concluderà alle 12,30. […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Maxi rogo a Roma: Protezione Civile, ‘tenere le finestre chiuse’

La Protezione Civile raccomanda di tenere le finestre chiuse e di non utilizzare i condizionatori a […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Castrovilli c’è: ecco quando arriverà ad Auronzo

Gaetano Castrovilli ha firmato ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la maglia […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Mercato Roma, l’agente di Soulé è in Italia

Sono ore caldissime in ottica mercato per diverse squadre di Serie A, e fra queste c’è […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Lazio, Vecino: “Stiamo lavorando bene. Gli inserimenti? Vi svelo il segreto”

Al termine della seduta di allenamento mattutina, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Rapinata del Rolex a Roma la moglie di Chris Cornell

Il tutto a via del Corso, nel centro di Roma, tra la folla di turisti e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy