Cronaca

Roma

/

23/07/2022

Primavalle, spuntano nuove intercettazioni sullo stupro di Capodanno nella villetta

CONDIVIDI

Le indagini non si fermano: ci sarebbe anche l’ombra dei Casamonica.

Le indagini sullo stupro di Capodanno proseguono. Al momento l’accusa principale è quella di violenza sessuale di gruppo, ma gli inquirenti vogliono chiarire meglio sulla presenza della droga a questa festa. I giovani, subito dopo le prime convocazioni in caserma, avrebbero fatto trasparire un po’ di nervosismo. I carabinieri sembra abbiano deciso di indagare su pezzi grossi e tra i presenti anche Alessandro Vastante, figlio del boss del traffico di zona. Ma nelle intercettazioni si sarebbe parlato anche della presenza del cugino di Mona Casamonica.

Le intercettazioni sono al vaglio degli inquirenti. Come avrebbe detto uno dei ragazzi in una delle telefonate intercettate dagli inquirenti: “È una cosa enorme”. Il giovane interrogato, secondo quanto scritto da La Repubblica, avrebbe preferito non riferire ai carabinieri i nomi dei presenti alla festa. Una scelta che lo stesso avrebbe spiegato poco dopo in una telefonata ad un amico sempre intercettata dagli inquirenti: “Se faccio un nome del Quartaccio lo sai che succede? Che io domani devo andare a comprare il ferro ed iniziare una guerra”. Insomma, tutte dichiarazioni che sono al vaglio degli inquirenti e l’inchiesta sullo stupro di Capodanno prosegue e nelle prossime settimane potrebbero esserci altre novità importanti.

 

Foto Twitter

30/09/2022 

Sport

Lazio, Nesta parla del suo successore Romagnoli: “E’ tornato a casa, ha fatto bene”

L’ex difensore e capitano della Lazio Alessandro Nesta ha parlato di Alessio Romagnoli.   L’ex difensore […]

leggi tutto...

30/09/2022 

Territorio

Termovalorizzatore a Roma, ipotesi Santa Palomba? L’Ama non conferma

Termovalorizzatore a Roma? Gualtieri si è espresso positivamente ma rimangono ancora dei punti interrogativi.   Una […]

leggi tutto...

30/09/2022 

Cronaca

Alessandrino, investito anziano: muore dopo 8 giorni di agonia

Altro incidente mortale sulle strade di Roma: la vittima un 75enne investito da un’auto in zona […]

leggi tutto...

30/09/2022 

Sport

Lazio, si va verso i 35 mila spettatori contro lo Spezia

La Lazio e i tifosi sempre più uniti: atteso un altro numero importante per la sfida […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Arte

Le opere di Dalì in esposizione alla Galleria delle Arti: ecco “Il Purgatorio di Dalì”

In esposizione, alla Galleria delle Arti, le 33 xilografie dell’artista spagnolo che raccontano il Purgatorio dantesco. […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Via Nomentana, scontro tra auto e scooter: morto un 40enne

L’incidente non ha lasciato scampo al conducente dello scooter: inutili i tentativi di rianimarlo da parte […]

leggi tutto...