Roma

/

08/11/2022

Piazza Venezia, dopo 5 mesi fermato l’aggressore che ha sfregiato al volto con un coltello un uomo lo scorso giugno

CONDIVIDI

Dopo mesi trovato il responsabile dell’accoltellamento a Piazza Venezia

Sfregiato al volto con un coltello per una ferita che porterà per sempre. A procurargliela un ragazzo. La causa dell’aggressione? Una lite per il mancato rispetto della fila per il taxi. E’ quanto accaduto lo scorso mese di giugno a piazza Venezia, in Centro Storico. A distanza di 5 mesi i carabinieri hanno ricostruito i fatti, fermando così l’aggressore, un 29enne algerino.

I fatti risalgono alle notte tra l’11 ed il 12 giugno di questo 2022, quando una pattuglia di carabinieri in transito in piazza Venezia fu richiamata da alcune persone per prestare soccorso ad un cittadino georgiano di 32 anni, da tempo domiciliato a Roma, trovato a terra in forte stato di choc e con una profonda ferita da taglio al viso.

Dopo aver fatto trasportare d’urgenza l’uomo in ospedale, i militari della compagnia Roma Centro iniziarono ad ascoltare le persone presenti per cercare di ricostruire l’accaduto. Emerse che il 32enne aveva avuto una discussione con due ragazzi – descritti come nordafricani – per futili motivi legati al mancato rispetto dell’ordine di arrivo per prendere un taxi e uno di questi, all’improvviso, con un coltello lo colpì al volto, per poi fuggire a piedi.

Per diversi mesi si è cercato di risalire al colpevole dell’aggressione, senza però riuscirlo a individuarlo finchè, concluse le indagini, i carabinieri hanno dato esecuzione  ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Roma nei confronti di un cittadino algerino di 29 anni, con precedenti, nella Capitale senza fissa dimora. Dopo mesi di cure, inoltre, non è stato possibile rimuovere lo sfregio dal volto della vittima.

27/11/2022 

Territorio

Atac, mandato per acquisto di 121 tram

L’assessore ha dato mandato ad Atac per acquisto di 121 tram. Dopo quasi 20 anni Roma […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Territorio

Fonte Nuova, scoperta casa di riposo con molte irregolarità

Casa di riposo per anziani con lenzuola sporche, infiltrazioni e cibo mal conservato. Erano 7 gli […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caso Prati, autopsie decine di coltellate, anche alla testa

Omicidi Roma fatte le autopsie, decine di coltellate, anche alla testa. Così uccise 3 donne, da […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Roma, muore clochard a San Pietro: il dolore del Papa

Il clochard è stato trovato nei pressi del Colonnato. Papa Francesco “ha appreso con dolore della […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ardea, i Carabinieri arrestano 48enne per minacce di morte alla ex

Ardea, un uomo di 48 anni ha minacciato di morte la ex, arrestato. Nell’ultimo mese liti […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Tentativo di estorsione a Esquilino, arrestato un libanese

Esquiilino, ruba iPhone e chiede 200 euro alla vittima per restituirlo. All’appuntamento il ladro ha trovato […]

leggi tutto...