Ambiente

Roma

/

02/03/2023

Parco Bracciano Martignano: ecco la nuova carta escursionistica

CONDIVIDI

Il Parco Bracciano-Martignano ha una nuova Carta escursionistica dei sentieri del Parco e dei suoi Comuni, grande partecipazione per la presentazione a Spazio Porta del Parco ad Anguillara Sabazia (Roma) alla presenza di autorità locali (i sindaci, i rappresentanti delle amministrazioni comunali, le università agrarie come quella di Bassano Romano), associazioni, cittadini, escursionisti ed amanti dell’area naturale protetta: nel nuovo strumento di comunicazione tutti i maggiori punti di interesse, i percorsi in mountain bike, la segnalazione aggiornata della rete sentieristica secondo i canoni CAI lungo i 130 Km. del corridoio ecologico lacustre coi riferimenti di frecce, segnavia e i grandi sentieri di lunga percorrenza coi luoghi di interesse storico e culturale del Parco dei due laghi, compresi i monumenti naturali regionali La Caldara di Manziana, Pantane e Lagusiello oltre la faggeta vetusta depressa di Monte Raschio, patrimonio dell’umanità Unesco. “La nuova Carta escursionistica dei sentieri del Parco e dei suoi Comuni non si presta ad essere solo un valido strumento di supporto per gli escursionisti a piedi, a cavallo e in bicicletta, ma anche per il territorio tutto e i suoi Comuni che ora dispongono di un aggiornato volano per l’incremento del turismo ecosostenibile locale: ringrazio sia i sindaci che hanno sostenuto quest’importante lavoro che associazioni, cuore pulsante dell’area protetta insieme al mondo agricolo e produttivo” ha spiegato Vittorio Lorenzetti, presidente del Parco Bracciano-Martignano che, proprio grazie al protocollo d’intesa stipulato coi Comuni, può garantire la manutenzione ordinaria dei sentieri, finanziata invece dalla Regione Lazio per 387.000 euro l’opera di adeguamento e miglioramento straordinario nel progetto I sentieri della natura – In cammino nelle aree protette del Lazio. “La carta – ha aggiunto Daniele Badaloni, direttore dell’ente di gestione regionale – muove per lo sviluppo economico e sociale delle popolazioni locali anche attraverso l’incentivazione economica parallelamente alla conservazione e tutela dell’ambiente che per essere efficace deve viaggiare sulla stessa linea della promozione, in questo caso la fruizione sostenibile diventa allo stesso tempo uno strumento attivo di conservazione”.

ASKANEWS

Tivoli

21/05/2024 

Cronaca

Donna Investita a Tivoli: Ricoverata in Condizioni Gravi

Una tragedia si è verificata ieri a Tivoli, quando una donna di 68 anni è stata […]

leggi tutto...
Tempesta di Sabbia

21/05/2024 

Ambiente

Tempesta di Sabbia dal Sahara: Effetti e Consigli di Protezione per Roma

Nelle ultime ore, Roma è stata investita da una tempesta di sabbia proveniente direttamente dal deserto […]

leggi tutto...
Tassista rapinato

21/05/2024 

Cronaca

Roma: Tassista rapinato da due complici con coltelli e maschera da clown

Una notte di terrore per un tassista a Roma, quando una chiamata apparentemente innocua si è […]

leggi tutto...
Carcere di Velletri

21/05/2024 

Cronaca

Droga nel Carcere di Velletri: 33 Arresti in un Giro d’Affari da 80mila Euro

Nel carcere di Velletri, la routine quotidiana dei detenuti è stata infiltrata da un flusso continuo […]

leggi tutto...
Tassisti

21/05/2024 

Cronaca

Tassisti in Protesta: Roma Sotto Assedio e Traffico Paralizzato

Nella giornata di martedì 21 maggio, il centro di Roma è stato teatro di un intenso […]

leggi tutto...
Tassista rapinato

20/05/2024 

Cronaca

74enne rapinato a Prati da una donna conosciuta online

Un uomo di 75 anni è stato vittima di un furto nella sua abitazione in via […]

leggi tutto...