Cronaca

Roma

/

06/05/2022

Minimarket senza autorizzazioni, gravi carenze igienico-sanitarie: si valuta la chiusura

CONDIVIDI

La scoperta nell’ambito dei controlli attuati dalla polizia nella zona di Rocca Cencia.

Pavimenti neri di sporcizia, un magazzino con insetti fra gli alimenti, gravi carenze igienico-sanitarie. Questo lo scenario che i poliziotti dei VI distretto Casilino, diretti dalla dottoressa Isea Ambroselli, hanno scoperto all’interno di un minimarket a Rocca Cencia.

Un’attività gestita da cittadini nigeriani che, inoltre, non aveva i titoli autorizzativi a svolgere la propria attività. Fuori dal negozio, inoltre, sarebbero state trovate una ventina di persone a bivaccare, di cui 5 sprovvisti di documenti che sarebbero poi stati accompagnati all’ufficio immigrazione. Di questi due di loro, sarebbero risultati irregolari sul territorio italiano con conseguente ordine di espulsione dal paese. Sanzionato il titolare, è stata informata la Asl competente per valutarne la chiusura temporanea.

 

Foto Twitter
Affitti Roma

12/04/2024 

Territorio

Affitti a Roma alle stelle : una situazione preoccupante per studenti e famiglie

La corsa dei prezzi degli affitti a Roma continua a essere un problema significativo, sia per […]

leggi tutto...
Roma auto

12/04/2024 

Cronaca

Eccesso di Auto a Roma: una situazione preoccupante, la previsione tocca le 2 milioni

Roma si trova ad affrontare una problematica sempre più pressante legata all’eccesso di automobili sulle sue […]

leggi tutto...
As Roma

12/04/2024 

Sport

Scandalo del Video Intimo: Accordo tra la As Roma e la Dipendente Licenziata

Lo scandalo del video intimo rubato presso la Roma sembra aver trovato una conclusione con un […]

leggi tutto...
Roma finto avvocato

12/04/2024 

Cronaca

Tragedia a Roma: finto avvocato accusato di istigazione al suicidio

A Roma, un tragico evento ha scosso la città, evidenziando le conseguenze devastanti delle truffe e […]

leggi tutto...
Roma

12/04/2024 

Economia

Blocco Informatico a Roma: servizi anagrafici chiusi temporaneamente

A Roma, un blocco informatico ha causato la chiusura dei servizi di anagrafe, stato civile ed […]

leggi tutto...
Bengalese arrestato

11/04/2024 

Cronaca

Arrestato il Presidente dell’Associazione Bengalese: accusato di sequestro

Nure Alam Siddique, noto come ‘Bachcu’, presidente dell’associazione Dhuumcatu di Torpignattara, è stato arrestato e accusato […]

leggi tutto...