Lavori pubblici

Roma

/

21/05/2022

Ifo, furbetti del cartellino: 89 indagati, tra cui un famoso infettivologo

CONDIVIDI

Accusati medici e infermieri: mascherati grazie a telecamere nascoste, pedinamenti e GPS.

Sono ben 89, tra medici e infermieri, gli accusati di aver dichiarato una falsa attestazione in servizio. Sarebbero stati smascherati grazie a telecamere nascoste, pedinamenti e GSP. Tra loro, ci sarebbero anche un infettivologo, volto intervistato spesso durante la pandemia di Covid 19. Sono indagati dalla Procura di Roma. L’inchiesta è stata avviata su impulso degli Istituti fisioterapici ospedalieri (Ifo) e riguarda dirigenti medici, biologi, infermieri e radiologi.

I fatti al vaglio si sarebbero verificati nel periodo che va dall’ottobre del 2018 al giugno del 2019. Ci sarebbero stato chi dichiarava di essere in servizio mentre era assente per svago o, addirittura, chi avrebbe svolto un secondo lavoro in contemporanea. Sono state posizionate delle telecamere nascoste che hanno ripreso le timbrature multiple. I carabinieri hanno anche effettuato i classici pedinamenti. Cruciale anche l’uso della tecnologia: in particolare il tracciamento satellitare di vetture e telefoni cellulari.

 

Foto Twitter

27/11/2022 

Territorio

Atac, mandato per acquisto di 121 tram

L’assessore ha dato mandato ad Atac per acquisto di 121 tram. Dopo quasi 20 anni Roma […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Territorio

Fonte Nuova, scoperta casa di riposo con molte irregolarità

Casa di riposo per anziani con lenzuola sporche, infiltrazioni e cibo mal conservato. Erano 7 gli […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caso Prati, autopsie decine di coltellate, anche alla testa

Omicidi Roma fatte le autopsie, decine di coltellate, anche alla testa. Così uccise 3 donne, da […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Roma, muore clochard a San Pietro: il dolore del Papa

Il clochard è stato trovato nei pressi del Colonnato. Papa Francesco “ha appreso con dolore della […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ardea, i Carabinieri arrestano 48enne per minacce di morte alla ex

Ardea, un uomo di 48 anni ha minacciato di morte la ex, arrestato. Nell’ultimo mese liti […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Tentativo di estorsione a Esquilino, arrestato un libanese

Esquiilino, ruba iPhone e chiede 200 euro alla vittima per restituirlo. All’appuntamento il ladro ha trovato […]

leggi tutto...