Cronaca

Roma

/

04/04/2022

Caso Cucchi, Cassazione: 12 anni ai due carabinieri

CONDIVIDI

Stefano Cucchi è stato ucciso di botte”, i giudici hanno riconosciuto valida la sentenza di primo grado.

Parola fine sulla prima parte del processo sull’omicidio di Stefano Cucchi. Il giovane è morto il 22 ottobre 2009 a seguito di un pestaggio all’interno di una caserma dei carabinieri. Questa la definizione sulla sentenza emessa quinta sezione della Corte di Cassazione. I giudici hanno riconosciuto valida la sentenza di primo grado. Condannati i due carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, autori del pestaggio del geometra, a 12 anni per omicidio preterintenzionale.

Gli stessi giudici hanno rinviato in Appello per la rideterminazione della pena Roberto Mandolini e Francesco Tedesco, accusati di falso. La Corte d’Assise d’Appello di Roma il 7 maggio del 2021 li aveva condannati rispettivamente a 4 anni e a 2 anni e mezzo.

Secondo Ilaria Cucchi si può dire che Stefano “è stato ucciso di botte, giustizia è stata fatta nei confronti di loro che ce l’hanno portato via“. Il comando generale dei carabinieri commenta la sentenza: “Siamo vicini alla famiglia Cucchi di cui condividiamo il dolore e ai quali chiediamo di accogliere al nostra profonda sofferenza e il nostro rammarico“.

Giovedì, è prevista la sentenza del processo sui presunti depistaggi dopo il decesso di Cucchi, che vede imputati otto carabinieri accusati a vario titolo di falso, favoreggiamento, omessa denuncia e calunnia e per i quali il pm ha chiesto condanne che vanno da 1 anno e 1 mese fino a 7 anni.

 

Foto Twitter
Affitti Roma

12/04/2024 

Territorio

Affitti a Roma alle stelle : una situazione preoccupante per studenti e famiglie

La corsa dei prezzi degli affitti a Roma continua a essere un problema significativo, sia per […]

leggi tutto...
Roma auto

12/04/2024 

Cronaca

Eccesso di Auto a Roma: una situazione preoccupante, la previsione tocca le 2 milioni

Roma si trova ad affrontare una problematica sempre più pressante legata all’eccesso di automobili sulle sue […]

leggi tutto...
As Roma

12/04/2024 

Sport

Scandalo del Video Intimo: Accordo tra la As Roma e la Dipendente Licenziata

Lo scandalo del video intimo rubato presso la Roma sembra aver trovato una conclusione con un […]

leggi tutto...
Roma finto avvocato

12/04/2024 

Cronaca

Tragedia a Roma: finto avvocato accusato di istigazione al suicidio

A Roma, un tragico evento ha scosso la città, evidenziando le conseguenze devastanti delle truffe e […]

leggi tutto...
Roma

12/04/2024 

Economia

Blocco Informatico a Roma: servizi anagrafici chiusi temporaneamente

A Roma, un blocco informatico ha causato la chiusura dei servizi di anagrafe, stato civile ed […]

leggi tutto...
Bengalese arrestato

11/04/2024 

Cronaca

Arrestato il Presidente dell’Associazione Bengalese: accusato di sequestro

Nure Alam Siddique, noto come ‘Bachcu’, presidente dell’associazione Dhuumcatu di Torpignattara, è stato arrestato e accusato […]

leggi tutto...