Cronaca

Roma

/

10/05/2022

‘Ndrangheta, maxi operazione della Dia a Roma: 43 arresti

CONDIVIDI

Per la prima volta, è stata individuata una locale di ‘ndrangheta all’interno della Capitale.

È in corso a Roma, così come in altre aree del Lazio e della Calabria, una maxi operazione della Direzione Investigativa Antimafia per l’esecuzione di un’ordinanza cautelare del gip di Roma su richiesta della Dda romana nei confronti di 43 persone, arrestate perché collegate a vario titolo ad attività mafiose e in particolare alla ‘ndrangheta.

Alcuni sono accusati di far parte di una locale di ‘ndrangheta, radicata nella capitale e finalizzata ad acquisire la gestione e il controllo di attività economiche in svariati settori. Attività di pasticceria, i panifici, la vendita del pesce, così come ritiro delle pelli e degli olii esausti. L’organizzazione, secondo quanto riferito dagli inquirenti, faceva  sistematicamente ricorso ad intestazioni fittizie al fine di schermare la reale titolarità delle attività.

In corso anche perquisizioni e sequestri e l’esecuzione di misure cautelari disposte dal Gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia reggina. Gli altri reati contestati dai pubblici ministeri sono l’associazione mafiosa, il favoreggiamento commesso al fine di agevolare l’attività del sodalizio mafioso e la detenzione e vendita di armi comuni da sparo ed armi da guerra aggravate.

Le indagini, sviluppate dal centro operativo Dia di Roma, hanno fornito gravi indizi sull’esistenza dell’associazione di ‘ndrangheta denominata cosca Alvaro-Penna, i cui sodali, secondo l’accusa, risultano detentori di un radicato controllo del territorio e delle attività economiche, nonché infiltrate nella gestione di alcune amministrazioni locali. Il possesso di armi, anche da guerra, da parte dei componenti dell’associazione criminosa determina la pericolosità dell’associazione stessa, la quale si proponeva di affermare il controllo egemonico delle attività economiche sul territorio, realizzato anche attraverso accordi con organizzazioni criminose omologhe.

 

Foto Twitter
Acilia Droga

20/02/2024 

Cronaca

Acilia: spacciatori fanno girare la droga infilandola nelle portiere dell’auto, 23enne arrestato

BLITZ ANTI-DROGA AD ACILIA: 23ENNE ARRESTATO CON 21 DOSI DI COCAINA NELLA SUA AUTO ACILIA – […]

leggi tutto...
Vandalo Esquilino

20/02/2024 

Cronaca

Il Vandalo dell’Esquilino sfondava i vetri delle macchine, l’Africano sarà rimpatriato

Il Vandalo dell’Esquilino: Un Anno di Reclusione e l’Ordine di Rimpatrio dal Tribunale di Roma Il […]

leggi tutto...
Pigneto truffa Anziana

20/02/2024 

Cronaca

Pigneto: l’ennesima truffa ad un’ anziana, derubata di oro e contanti da un truffatore Campano

PIGNETO, ESTORSIONE AGGRAVATA AI DANNI DI UN’ANZIANA: CARABINIERI INDIVIDUANO E ARRESTANO UN UOMO Roma, Quartiere Pigneto […]

leggi tutto...
Monterotondo Movida

20/02/2024 

Cronaca

Scintille e sanzioni nella notte di Monterotondo: Blitz dei Carabinieri contro la Movida Selvaggia

Nelle ultime tre settimane, la tranquillità notturna del centro storico di Monterotondo è stata disturbata da […]

leggi tutto...
Ardea maltrattamenti

20/02/2024 

Cronaca

Ardea: anziana subiva da anni i maltrattamenti del figlio, ha trovato il coraggio di farlo arrestare

CARABINIERI ARRESTANO UN UOMO PER MALTRATTAMENTI: VITTIMA UNA DONNA ANZIANA A ARDEA ARDEA (RM) – I […]

leggi tutto...
Colleferro Violenza Domestica

19/02/2024 

Cronaca

Colleferro: tragedia sfiorata, Albanese pestava e minacciava di morte la ex, la violenza domestica si conclude grazie all’arresto

Oltre le mura di Colleferro: Storie di violenza domestica e forte resilienza. Il popoloso comune della […]

leggi tutto...