Cronaca

Roma

/

11/06/2022

Mutilavano i corpi dei defunti e chiedevano soldi ai parenti: 13 dipendenti Ama a processo

CONDIVIDI

Dovranno rispondere dei reati di vilipendio di cadavere e truffa in concorso di fronte al tribunale di Roma.

Tredici lavoratori dell’Ama nonché tre dipendenti di alcune agenzie funebri dovranno rispondere dei reati di vilipendio di cadavere e truffa in concorso di fronte al tribunale di Roma. Sono infatti accusati di aver sezionato alcune salme e di aver successivamente chiesto del denaro ai parenti al fine di procedere all’estumulazione. Tuttavia, secondo gli inquirenti coordinati dal pm Andrea Beccia, la procedura non sarebbe stata regolare.

 

Foto Twitter

18/07/2024 

Territorio

Sciopero trasporti pubblici a Roma, oggi chiusa metro B

E’ in corso a Roma lo sciopero nazionale del trasporto pubblico che si concluderà alle 12,30. […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Maxi rogo a Roma: Protezione Civile, ‘tenere le finestre chiuse’

La Protezione Civile raccomanda di tenere le finestre chiuse e di non utilizzare i condizionatori a […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Castrovilli c’è: ecco quando arriverà ad Auronzo

Gaetano Castrovilli ha firmato ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la maglia […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Mercato Roma, l’agente di Soulé è in Italia

Sono ore caldissime in ottica mercato per diverse squadre di Serie A, e fra queste c’è […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Sport

Lazio, Vecino: “Stiamo lavorando bene. Gli inserimenti? Vi svelo il segreto”

Al termine della seduta di allenamento mattutina, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Rapinata del Rolex a Roma la moglie di Chris Cornell

Il tutto a via del Corso, nel centro di Roma, tra la folla di turisti e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy