29/12/2023

I Casamonica soffrono la legge : 8o anni a otto tra affiliati e boss

CONDIVIDI

Il tribunale di Roma ha pronunciato condanne per oltre 80 anni di carcere riguardanti otto membri del clan Casamonica nell’ambito dell’inchiesta “Noi proteggiamo Roma”.

Le accuse principali riguardano l’associazione a delinquere di stampo mafioso, includendo reati di usura ed estorsione.

Le pene più severe sono state comminate a Feruccio Casamonica, condannato a 25 anni, e a Gelsomina Di Silvio, a cui sono stati inflitti 18 anni e 2 mesi. Giuseppe Casamonica è stato condannato a 17 anni. Pene minori sono state assegnate a Carolina Candit (6 anni e mezzo), Piero Iannini (5 e mezzo), Alessandro Presutti (4 anni e 10 mesi), e Guerrino e Mirella Casamonica (2 anni e 8 mesi).

Il tribunale ha scagionato tre persone, incluso Emanuele Scaramuzzo, come richiesto dal pubblico ministero. Gli avvocati Salvatore e Federico Sciullo hanno sottolineato l’importanza di aver dimostrato l’estraneità del loro assistito ai fatti contestati, nonostante le condanne esemplari.

Per motivi di salute, la posizione di Raffaele Casamonica è stata esclusa, garantendo la tutela della sua salute.

L’inchiesta “Noi proteggiamo Roma” condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma ha portato all’arresto di circa venti individui nel 2020, rivelando attività illegali quali usura ed estorsioni attribuite al clan Casamonica.

Un’intercettazione chiave ha svelato il desiderio di introdurre organizzazioni potenti a Roma, causando preoccupazioni al clan poiché “proteggono Roma” e risultano un ostacolo per altre organizzazioni criminali.

Ferruccio Casamonica è stato ascoltato minacciare: “Ti romperei la testa, non sai chi sono io. Ti spaccherei un bastone in testa. Le mascelle te romperebbi. Te porto proprio via, senno. Va a pija intanto sti 3mila euro…” Contribuendo all’accumulo di prove.

Recentemente, la Cassazione ha confermato l’esistenza dell’associazione a delinquere di stampo mafioso (416 bis) per quattro membri del clan, confermando le condanne inflitte in precedenza.”

Le ultime notizie da Roma in tempo reale                                             Fonte: Canale Dieci

Migranti

22/02/2024 

Cronaca

(Video) Migranti su gommoni di lusso ripresi dall’Antimafia, pagavano dai 3 ai 6 mila euro per entrare in Italia

L’audace operazione condotta dalla Polizia di Stato, sotto l’egida della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, ha […]

leggi tutto...
Torrevecchia machete

22/02/2024 

Cronaca

Uomo armato di Machete tra i passanti a Torrevecchia, arriva una decina di agenti a fermarlo

L’episodio di Torrevecchia, dove un uomo armato di machete ha seminato il panico tra i residenti, […]

leggi tutto...
Incidente Centocelle

22/02/2024 

Cronaca

Incidente a Centocelle, in condizioni disperate uno scooterista che si è schiantato contro un automobile

Un incidente stradale a Centocelle, nel cuore di Roma, ha riacceso i riflettori sulla sicurezza viaria, […]

leggi tutto...
Esquilino Arresto

22/02/2024 

Cronaca

(Video) L’arresto della Polizia all’Esquilino ripreso dalle videocamere, finisce in manette il Marocchino che aveva scippato lo zaino

Una notte di ordinaria vigilanza si è trasformato in un episodio chiave per la sicurezza del […]

leggi tutto...
Torrevecchia machete

20/02/2024 

Cronaca

Acilia: spacciatori fanno girare la droga infilandola nelle portiere dell’auto, 23enne arrestato

BLITZ ANTI-DROGA AD ACILIA: 23ENNE ARRESTATO CON 21 DOSI DI COCAINA NELLA SUA AUTO ACILIA – […]

leggi tutto...
Pigneto truffa Anziana

20/02/2024 

Cronaca

Pigneto: l’ennesima truffa ad un’ anziana, derubata di oro e contanti da un truffatore Campano

PIGNETO, ESTORSIONE AGGRAVATA AI DANNI DI UN’ANZIANA: CARABINIERI INDIVIDUANO E ARRESTANO UN UOMO Roma, Quartiere Pigneto […]

leggi tutto...