Cronaca

Roma

/

05/06/2022

Aveva abusato di lei nei servizi pubblici della metropolitana: condannato a 2 anni

CONDIVIDI

I fatti si erano verificati alla fermata Alessandrino nello scorso novembre: a interrompere l’aggressione un capostazione.

Prima la cortese indicazione, poi la violenza. Nel novembre scorso, nei bagni pubblici della fermata metro Alessandrino, un uomo di 35 anni si sarebbe chiuso all’interno con una donna 46enne, allungando poi le mani su di lei. Era da poco trascorsa la mezzanotte. Le urla della donna avevano raggiunto un capostazione, il quale aveva poi allertato le forze dell’ordine. Adesso, trascorsi sei mesi dai fatti, l’uomo violento è stato condannato in due gradi di giudizio: dovrà trascorrere 2 anni e 2 mesi dietro le sbarre. 

 

Foto Twitter

12/07/2024 

Sport

Calciomercato Lazio | Tavares in arrivo

Il nuovo terzino sinistro della Lazio arriverà dalla Premier League. La società biancoceleste nelle ultime ore ha definito […]

leggi tutto...

12/07/2024 

Cronaca

A scuola senza telefono cellulare: un necessario ritorno alla realtà

Un provvedimento accolto favorevolmente negli istituti scolastici romani, pone l’accento sulla società contemporanea, dominata dalla tecnologia […]

leggi tutto...

12/07/2024 

Territorio

Roma, ondata di caldo con picchi di 40 gradi

Afa e caldo a Roma. Venerdì e sabato hot per 11 città italiane. Tanti i capoluoghi […]

leggi tutto...

10/07/2024 

Sport

Calciomercato Roma – Chiesa, i giallorossi non vogliono aspettare. E il Napoli ci prova…

Nella giornata di ieri, è uscita la notizia che vedrebbe la Roma aver interrotto la trattativa […]

leggi tutto...
Tuscolano

10/07/2024 

Cronaca

Incidente via Baldo degli Ubaldi, scontro tra auto e scooter: morto centauro 73enne

Nell’impatto è stata centrata anche un’auto in sosta. Indaga la polizia locale per ricostruire la dinamica. […]

leggi tutto...

09/07/2024 

Sport

Lazio, le prime parole di Noslin: “Felice di essere qui!”

“Ciao sono Tijjani Noslin, vengo dall’Olanda. Ho 25 anni e sono contento di essere un giocatore […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy