Spacciatori Pomezia

Cronaca

Roma

/

04/07/2023

Truffa ad anziana Roma, portati via beni per un milione

CONDIVIDI

Utilizzando la scusa del “nipote in difficoltà” sono riusciti a truffare una anziana di 83anni portandole via beni per un valore di circa un milione di euro. È successo ieri nel quartiere Parioli a Roma. La donna si è recata al commissariato Villa Glori denunciando che un finto direttore delle Poste l’aveva contattata affermando che suo nipote era in difficoltà economica e che aveva bisogno di un aiuto da lei. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile e gli agenti del commissariato.

In base a quanto raccontato dalla donna agli inquirenti i truffatori si sono fatti consegnare gioielli, orologi e monete per un valore complessivo che raggiunge il milione di euro.

Affitti Roma

12/04/2024 

Territorio

Affitti a Roma alle stelle : una situazione preoccupante per studenti e famiglie

La corsa dei prezzi degli affitti a Roma continua a essere un problema significativo, sia per […]

leggi tutto...
Roma auto

12/04/2024 

Cronaca

Eccesso di Auto a Roma: una situazione preoccupante, la previsione tocca le 2 milioni

Roma si trova ad affrontare una problematica sempre più pressante legata all’eccesso di automobili sulle sue […]

leggi tutto...
As Roma

12/04/2024 

Sport

Scandalo del Video Intimo: Accordo tra la As Roma e la Dipendente Licenziata

Lo scandalo del video intimo rubato presso la Roma sembra aver trovato una conclusione con un […]

leggi tutto...
Roma finto avvocato

12/04/2024 

Cronaca

Tragedia a Roma: finto avvocato accusato di istigazione al suicidio

A Roma, un tragico evento ha scosso la città, evidenziando le conseguenze devastanti delle truffe e […]

leggi tutto...
Roma

12/04/2024 

Economia

Blocco Informatico a Roma: servizi anagrafici chiusi temporaneamente

A Roma, un blocco informatico ha causato la chiusura dei servizi di anagrafe, stato civile ed […]

leggi tutto...
Bengalese arrestato

11/04/2024 

Cronaca

Arrestato il Presidente dell’Associazione Bengalese: accusato di sequestro

Nure Alam Siddique, noto come ‘Bachcu’, presidente dell’associazione Dhuumcatu di Torpignattara, è stato arrestato e accusato […]

leggi tutto...